Federazione Coldiretti Venezia

Ricerca nel sito Coldiretti:


Area Riservata:

Utente

Password

Home > Coldiretti Venezia > News & Eventi

News & Eventi

Informazioni Coldiretti

N. - 18/01/2019

OCM: PROGRAMA NAZIONALE DI SOSTEGNO AL SETTORE VITIVINICOLO


In allegato il testo della DGR relativa al prossimo bando OCM Vitivinicolo misura investimenti.
Non sono state introdotte modifiche sostanziali rispetto al medesimo bando dello scorso anno.
In attesa dell’imminente pubblicazione è comunque fissato al 15 Febbraio il termine per la presentazione delle domande.
Nell’applicazione della misura investimenti si è ritenuto di permettere l’accesso ai contributi sia alle aziende agricole che alle imprese di trasformazione e commercializzazione distinguendo due azioni specifiche che trovano rispondenza nell’allegato A  “azione A- investimenti nelle aziende vitivinicole bando biennale 2019-2020” e nell’allegato B “Investimenti per la trasformazione e commercializzazione (cantine e imprese commerciali) bando biennale 2019-2020”. Negli allegati A e B sono indicate le disposizioni e condizioni per l’accesso ai benefici, l’intensità dell’aiuto, gli investimenti ammissibili, i criteri di priorità, le modalità di rendicontazione e di erogazione del contributo dando applicazione alle disposizioni ministeriali.
Per quanto riguarda la pianificazione finanziaria si propone di ripartire equamente tra le due azioni l’importo a bando pari ad euro 9.234.550,00 assegnando indicativamente a ciascuna azione l’importo di euro 4.617.275,00.
Tra le spese ammissibili:
-        acquisto di botti in legno ivi comprese le barriques, per l’affinamento dei vini di qualità (DOV e DOCG);
-        acquisto di attrezzature per trasformazione e commercializzazione prodotti vitivinicoli;
-        acquisto di attrezzature di laboratorio per l’analisi chimico-fisica delle uve, dei mosti e dei vini finalizzate al campionamento, controllo e miglioramento dei parametri qualitativi delle produzioni;
-        allestimenti di punti vendita al dettaglio aziendali ed extra-aziendali: acquisto di attrezzature ed elementi di arredo per la realizzazione di punti vendita al dettaglio, esposizione e degustazione prodotti vitivinicoli, nel limite massimo di spesa di 600 euro/mq.
-        acquisto di attrezzature informatiche e relativi programmi finalizzati a: gestione aziendale, controllo degli impianti tecnologici finalizzati alla trasformazione, stoccaggio e movimentazione del prodotto, sviluppo di reti di informazione e comunicazione, commercializzazione delle produzioni.

Una novità significativa: l’attivazione del sostegno agli investimenti relativi alle attrezzature di stoccaggio vivi, fermentazione e spumantizzazione

Per maggiori informazioni rivolgersi all’ufficio di zona di competenza.


(Allegato azione A)

(Allegato azione B)

Stampa